SAMSUNG

Laboratorio socioccupazionale agricolo

Dal 2010 gli Streccapogn hanno messo al centro della loro attività l’impegno per costgruire una comunità inclusiva. Per questo accolgono stabilmente persone in difficoltà occupazionale, con fragilità di diversa natura lavorando in un gruppo integrato dove la diversità sia una ricchezza per tutti e dove la cooperazione sia quotidianamente l’approccio alla soluzione dei problemi.

La proposta educativa si inserisce nel solco dell’esperienza pluriennale della cooperativa Accaparlante e in particolare del Progetto Calamaio che ha sviluppato una metodologia di lavoro che vede collaborare, allo stesso livello e con ruoli diversi, persone disabili e non. Un approccio integrato nel quale ognuno è protagonista, secondo le proprie abilità e le proprie propensioni. La presenza della persona in difficoltà, risulta quindi centrale non in quanto oggetto del servizio erogato, ma come parte attiva della realizzazione del progetto stesso.

Tra gli obiettivi educativi, si prevede anche la possibilità di un percorso di orientamento al lavoro che permetta al soggetto di scoprire le proprie potenzialità e costruire un progetto occupazionale personalizzato.

Ecco IL PROGETTO DEL LABORATORIO SOCIOCCUPAZIONALE AGRICOLO